Notizie Covid: nuovo Dpcm

Dal 20 Gennaio e dal 1° Febbraio si amplia la lista dei posti dove sarà possibile entrare senza green pass

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
18 Gennaio 2022 10:50
Notizie Covid: nuovo Dpcm

Dal 20 gennaio, per accedere ai servizi riguardanti la persona: barbieri, parrucchieri, estetisti sarà possibile accedere con il green pass 'base', ovvero quello con il tampone. Invece, dal 1° Febbraio si potrà entrare, senza green pass base, solo in negozi di alimentari, ottica, supermercati, acquisto di pellet o legna per il riscaldamento, carburanti, settore sanitario, dal tabaccaio e dall'edicolante solo se sono all'aperto (chioschi o distributori automatici).Restano fuori le librerie e rimangono in dubbio i centri commerciali.

La soluzione, alla quale si sta lavorando, prevede la possibilità di accedere alle strutture, anche per chi non possiede il green pass, solo per andare nelle attività che rientrano nell'elenco, quindi supermercati e farmacie. Infatti, i controlli potrebbero avvenire negozio per negozio e non agli ingressi.  Sempre dal 1° Febbraio per accedere ad un ufficio pubblico o servizi postali, bancari e finanziari e attività commerciali, bisognerà avere il green pass base. Negli studi dentistici l'obbligo di esibire il green pass base o super green pass, non è previsto dalla legge. Inoltre, chi è senza green pass in pratica potrebbe perdere il reddito di cittadinanza.Chi percepisce il sussidio dovrà infatti obbligatoriamente frequentare i centri per l’impiego; ma per entrare negli uffici dovrà presentare almeno la 'Certificazione verde base', ossia quella che si ottiene con il tampone rapido negativo. 

In evidenza