Musei gratis per l’anniversario della scomparsa del professore Tusa

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
08 Marzo 2021 20:50
Musei gratis per l’anniversario della scomparsa del professore Tusa

Nella giornata di mercoledì 10 Marzo sarà il secondo anniversario dalla morte dell'Archeologo e Assessore ai Beni Culturali della Regione Sicilia Sebastiano Tusa, scomparso prematuramente all'età di 66 anni a Bishoftu, in Etiopia, nell'incidente aereo del 10 Marzo 2019 del volo Ethiopian Airlines 302 diretto a Nairobi. «Nel secondo anniversario della tragica scomparsa del nostro caro Sebastiano - ha dichiarato l’assessore regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana, Alberto Samonà - consideriamo questa giornata un segno di rinascita, pur in un periodo di grande difficoltà che sta vivendo tutta la popolazione e anche il settore culturale.

Questo segnale di speranza ci è sembrato un modo doveroso per ricordare un uomo che ha speso la sua vita per la Sicilia, per la cultura, per la storia». In onore di Tusa, il presidente della regione Sicilia Nello Musumeci aveva istituito, lo scorso anno, la “Giornata dei beni culturali siciliani”, dedicata appunto alla memoria del defunto archeologo. Purtroppo a causa del lockdown nazionale dell'anno scorso, che era stato dichiarato pochi giorni prima dell'anniversario, questa giornata non si è potuta celebrare ma quest'anno con la Sicilia in zona gialla tutti gli istituti, i musei, i parchi e le gallerie in Sicilia saranno visitabili gratuitamente, avendo fatto prima la prenotazione sulla piattaforma Youline.

Si raccomandano sempre l'uso delle mascherine, pulizia delle mani e distanziamento nel totale rispetto di tutte le norme anti-Covid. Simone Crapanzano

In evidenza
Ti potrebbe interessare