Mazara, ragazza in overdose salvata dal 118

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
27 Settembre 2019 12:18
Mazara, ragazza in overdose salvata dal 118

Salvata dall'equipe del 118 di Mazara una 28enne mazarese in arresto cardiorespiratorio da probabile overdose di sostanze stupefacenti. L'intervento è avvenuto intorno alle ore 2 della scorsa notte in un abitazione nei pressi dell'Ospedale "Abele Ajello" di Mazara del Vallo. Il rianimatore dott. Antonello Basone, l'infermiera Rosa Maria Marino e il soccorritore Vito Asaro arrivati sul posto dopo l'allarme hanno provveduto a praticare le manovre rianimatrici con successo; la ragazza e' stata ricoverata presso la Rianimazione dell'ospedale "Vittorio Emanuele II" di Castelvetrano. Avvisati i carabinieri per l identificazione della ragazza. Grazie all'intervento tempestivo del 118 adesso la ragazza si trova fuori pericolo. Francesco Mezzapelle

In evidenza