Mazara, pilone della luce crollato all’incrocio fra vie S. Rosalia e A. Godino

Poteva verificarsi una tragedia. Servirebbe un serio monitoraggio dei piloni, molti fatiscenti, nel territorio

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
06 Maggio 2022 09:22
Mazara, pilone della luce crollato all’incrocio fra vie S. Rosalia e A. Godino

Il maltempo ed il forte scirocco delle scorse ha messo a nudo diverse problematiche che riguardano il territorio della Città di Mazara del Vallo. Un cittadino ci ha segnalato il crollo di un pilone della luce ubicato all’incrocio fra le Santa Rosalia e via Andrea Godino: di colpo è crollato al centro dello stesso incrocio; fortunatamente in quel momento non transitava nessun cittadino sia a piedi che a bordo di un mezzo.

Quanto avvenuto non è il primo caso negli ultimi anni di un palo della luce che viene giù a causa della sua fatiscenza, già altre volte in altre parti della città si è sfiorata la tragedia. Dalla foto di copertina relativa alla sezione del palo caduto in via Santa Rosalia si evidenzia la grande fatiscenza con la base, e non solo, del palo tutta arrugginita ed ormai ridotta di spessore; con il vento il palo è crollato giù. Della problematica è da tempo a conoscenza l’Ufficio Pubblica Illuminazione del Comune. Ci chiediamo se è stata fornita una relazione all’assessore comunale al ramo per l’avvio di un serio monitoraggio e controllo dei piloni della luce in Città e nel caso prevedere un intervento la sostituzione dei pali ormai quasi cinquantenari e sul punto di cadere.

Francesco Mezzapelle 

In evidenza