Mazara. Lycei in scena: danza e teatro per crescere e riflettere

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
25 Maggio 2016 13:21
Mazara. Lycei in scena: danza e teatro per crescere e riflettere

Si alza il sipario sulle attività teatrali e coreutiche del Liceo “Adria-Ballatore”. Venerdì 27 maggio, alle 9,30, nella città del Satiro, presso il cine-teatro Rivoli, si terrà “Lycei in scena”, evento conclusivo del “Laboratorio Coreutico”, curato da Carla Favata e di quello di “Scrittura creativa e drammaturgia”, curato da Giacomo Bonagiuso. Entrambi organizzati dall’Istituto di via Oriani, i due progetti hanno visto la partecipazione entusiasta di numerosi ragazzi che ora avranno la possibilità di mostrare i risultati di tanto lavoro.Il primo spettacolo, con la regia e le coreografie di Carla Favata, si intitola L’intelletto, le donne, la virtù – Viaggio alla ricerca dell’amore ed è ispirato al percorso intrapreso da Dante nella Divina Commedia.La seconda opera messa in scena, Diversi – Viaggio nella follia, con la regia di Giacomo Bonagiuso, è il risultato di un lavoro di scrittura e di selezione di testi svolto dagli stessi ragazzi sul tema della diversità.I due laboratori sono una tradizione consolidata delle attività didattiche del Liceo di Mazara e si sono avvalsi del contributo dei docenti tutor, Susanna Fasulo e Bartolomeo Damiani.

L’evento di venerdì si svolge con il patrocinio del Comune di Mazara del Vallo.

Comunicato stampa

25/05/2016

{fshare}

In evidenza