Mazara, luminarie natalizie anche in alcuni quartieri periferici

La Giunta Quinci ha proceduto all’acquisto di ulteriori luminarie per circa 20mila euro. Noleggiato albero di luminarie

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
23 Novembre 2021 14:35
Mazara, luminarie natalizie anche in alcuni quartieri periferici

Come avevamo auspicato la scorsa settimana, attraverso un nostro articolo, l’Amministrazione comunale ha deciso di estendere le luminarie natalizie anche in alcuni quartieri periferici. Lo si evince da una nota stampa diramata oggi dall’Ufficio Stampa del Comune di Mazara del Vallo. Ecco quanto si legge:

"Avviate la scorsa settimana le operazioni di montaggio delle luminarie natalizie nel territorio. Le stringhe di luci a led già in possesso dell’Amministrazione comunale sono in fase di montaggio nelle maggiori vie e piazze cittadine con un’estensione rispetto agli anni passati che riguarda anche la zona Trasmazaro e zone periferiche. Due alberi natalizi verranno presto montati anche a Mazara Due e Costiera mentre una composizione di luminarie è stata realizzata nella piazza Macello.

L’amministrazione comunale, intanto, ad integrazione delle luci a led in proprio possesso ha proceduto all’acquisto di ulteriori luminarie con 500 stringhe a led della stessa tipologia per un importo complessivo di circa 20mila euro (vedi determinazione acquisto luminarie ). Ha inoltre proceduto al noleggio di un albero di  luminarie, che verrà montato a fine mese nella piazza Mokarta (spesa complessiva circa 8mila euro nolo da ditta L.C.D.C. di Maglie in provincia di Lecce: vedi determina ), mentre nella piazza della Repubblica verrà allestito il tradizionale presepe già in possesso dell'amministrazione.

Per l'affidamento delle operazioni di montaggio e smontaggio delle luminare a fine ottobre era stata avviata la procedura negoziata sul Mepa (mercato elettronico della pubblica amministrazione) con 25 operatori, ma alla scadenza della presentazione delle offerte fissata per lo scorso 4 novembre la procedura è andata deserta. Da qui la scelta dell’affidamento diretto all’impresa Diprel di Mazara per un importo complessivo di circa 21mila euro oltre oneri di sicurezza (vedi determina). Ogni allestimento verrà completato tra la fine di novembre e la prima settimana di dicembre, mentre è in di definizione il programma delle manifestazioni natalizie che dovranno tenersi dall'8 dicembre all'8 gennaio".

Francesco Mezzapelle 

In evidenza