Mazara, la centrale unica di committenza aggiudica per 5 mesi il servizio di raccolta differenziata

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
20 Dicembre 2016 15:43
Mazara, la centrale unica di committenza aggiudica per 5 mesi il servizio di raccolta differenziata

Pubblicato in “Bandi e Avvisi” della sezione “Amministrazione Trasparente” del portale istituzionale del Comune di Mazara del Vallo il verbale di aggiudicazione provvisoria a (Castelvetrano, Mazara, Campobello e Partanna) del “servizio sperimentale per la raccolta differenziata rifiuti e trasporto allo smaltimento per mesi 5 del comune di Mazara del Vallo”.

La Commissione giudicatrice della Centrale unica di Committenza, incaricata dell’espletamento della procedura d’appalto aperta con il sistema della proposta economicamente più vantaggiosa, ha aggiudicato provvisoriamente il servizio al raggruppamento temporaneo d’imprese guidato dalla Tech servizi srl di Siracusa con Icon srl ed Ecoin srl, che ha presentato in un ribasso del 17,38% sull’importo a base d’asta di € 1.699.750,30 oltre Iva e oneri di sicurezza non soggetti a ribasso per euro 52.569.59.

Il raggruppamento temporaneo d’imprese – si legge nel verbale - ha ottenuto 63,50 punti per l’offerta tecnica presentata ai quali sono stati aggiunti 36 punti per l’offerta economica per un totale di 99,50 punti.

La gara, cosiddetta Pre Aro, è una delle due di competenza della Centrale unica di committenza. E’ in fase di espletamento quella relativa al “servizio di spazzamento, raccolta e trasporto di rifiuti indifferenziati ed altri servizi di igiene pubblica nel territorio di Mazara del Vallo per mesi 5". L’importo a base d’asta è di euro 1.720.306,29 oltre Iva 10% e oneri di sicurezza non soggetti a ribasso per circa 53 mila euro.

I servizi saranno attivati a seguito di aggiudicazione definitiva, in attesa che l’Urega aggiudichi la gara d’appalto quinquennale per il “Servizio quinquennale di raccolta e trasporto dei rifiuti urbani e speciali assimilati, ed altri servizi di igiene pubblica all’interno dell’A.R.O. “Comune di Mazara del Vallo” previsto dal piano Aro. L’importo complessivo della procedura è fissato in € 29.568.831,95 di cui € 25.623.751,45 per servizi soggetti a ribasso, € 522.933,70 oneri sicurezza non soggetti a ribasso ed € 3.422.146,80 (Iva 10% e tributi speciali) per somme a disposizione della Amministrazione.

“Nel rispetto della normativa vigente – dichiara il Vice Sindaco Silvano Bonanno - il personale che transiterà da Belice Ambiente alla Srr sarà impiegato nei servizi già in fase Pre Aro”.

Comunicato stampa20/12/2016{fshare}

In evidenza