Mazara, il Raid dell’Etna 2016 fa tappa in città, 75 le auto storiche partecipanti

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
27 Settembre 2016 15:56
Mazara, il Raid dell’Etna 2016 fa tappa in città, 75 le auto storiche partecipanti

“Siamo lieti che ancora una volta gli organizzatori del Raid dell’Etna auto storiche abbiano deciso di effettuare una tappa e ben due pernottamenti a Mazara del Vallo.

Per la nostra Città è una bella opportunità per ammirare splendide auto d’epoca ma anche una ghiotta occasione per mettere in mostra le nostre bellezze paesaggistiche e monumentali. Abbiamo messo a disposizione degli equipaggi guide turistiche multilingue. E ancora una volta abbiamo ricevuto i complimenti per la bellezza della Città ed i ringraziamenti per la splendida accoglienza”.

Lo ha detto l’Assessore comunale allo Sport Vito Billardello che, unitamente al presidente del consiglio comunale Vito Gancitano ed al comandante della Polizia Municipale Salvatore Coppolino, ha accolto oggi pomeriggio nella piazza della Repubblica le 75 auto storiche partecipanti al Raid dell’Etna 2016.

Gli equipaggi provengono da ogni parte del mondo: Germania, Belgio, Austria, Svizzera, Polonia, Stati Uniti e naturalmente Italia: circa 180 persone tra equipaggi (due persone per auto), accompagnatori e componenti dello staff organizzativo.

Il coordinatore organizzativo Giovanni Spina ha espresso i ringraziamenti dell’organizzazione all’Amministrazione Comunale, sottolineando che dopo la tappa di tre anni fa molti piloti hanno voluto fortemente ritornare a Mazara.

La manifestazione, iniziata il 25 settembre terminerà il primo ottobre con 50 prove cronometrate e più di 1000 chilometri alla scoperta dei tesori nascosti della Sicilia. Per maggiori info: http://www.raidetna.it/index.htmlComunicato stampa27/09/2016{fshare}

In evidenza