Mazara, il progetto ‘spiaggia senza barriere 2015’ riceve il riconoscimento ‘premio persona e comunita’’. Venerdì 26 Febbraio la premiazione a Torino

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
24 Febbraio 2016 14:30
Mazara, il progetto ‘spiaggia senza barriere 2015’ riceve il riconoscimento ‘premio persona e comunita’’. Venerdì 26 Febbraio la premiazione a Torino

L’Assessore alla Solidarietà Sociale, Anna Monteleone e il Segretario Generale, Antonella Marascia, ritireranno il premio vinto dal progetto ‘Spiaggia senza Barriere 2015’, venerdì 26 Febbraio 2016 presso la Sala Multimediale della Regione Piemonte a Torino, nell’ambito del III Convegno Nazionale "La centralità della Persona nei migliori progetti della PA e del Volontariato".

Il progetto ‘Spiaggia Senza Barriere 2015’, nato dalla volontà dell’Amministrazione Comunale di Mazara del Vallo, è stato realizzato grazie alla tenacia dell’Assessore Monteleone e alla collaborazione dell’Unitalsi, del Rotary, del lido Malibù e dell’Agesci.“La ‘Segnalazione di Buon Esempio con Encomio del Comitato Scientifico per la sezione Cultura, Socialità e Tempo Libero dal Comitato Scientifico della II Edizione del Premio Persona e Comunità – ha detto l’Assessore Monteleone - è un bel riconoscimento, che premia i nostri sforzi e gratifica l’impegno profuso.

Un premio – ha concluso - che deve essere motivo di orgoglio per tutta la nostra Comunità e per tutti gli operatori volontari che hanno reso possibile la realizzazione del progetto”.Anche per questa edizione del Premio verrà pubblicata la Ricerca sul No Profit con allegate le schede illustrative dei progetti premiati, fra cui sarà inserito il progetto del Comune di Mazara del Vallo, ‘Spiaggia senza Barriere 2015’. Il book potrà essere scaricato gratuitamente, nella versione ebook, dopo il 26/2 dal sito http://culturaesocieta.gsvision.it/

Comunicato stampa

24/02/2016

{fshare}

In evidenza