Mazara, domani festa dell’ascensione alla Madonna del Crocicchio

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
12 Maggio 2018 08:58
Mazara, domani festa dell’ascensione alla Madonna del Crocicchio

Festa dell’ascensione alla Madonna del Crocicchio domenica 13 maggio  alle ore 9, zona Santa Maria, dove si intersecano le vie Manzù, Vaccaro e altre. Nel segno delle nostre tradizioni con radici antiche che allignano profonde nella storia della fede popolare, quest’anno, dinanzi l’edicola votiva rurale della Madonna, si celebra la messa dell’ascensione e il ventesimo anniversario del restauro della piccola struttura religiosa voluta e realizzata per volontà di Vito Palermo; in memoria del quale, anche dopo la sua scomparsa, i familiari ne continuano a curarne la custodia e la ripetizione della cerimonia religiosa annuale.

Sarà Don Leon della parrocchia di Sant’Antonio da Padova a celebrare la messa, alla quale parteciperà anche il sindaco Cristaldi. A partire dal XII secolo il termine edicola sacra o edicola votiva diviene sinonimo anche di tabernacolo eucaristico, capitello votivo, santella, piccole strutture architettoniche atte a proteggere un'immagine sacra oggetto di culto, sia all'interno delle chiese, sia lungo le strade o sulle facciate delle case. Fino agli anni 60 il nostro territorio ne era ricchissimo.

Dagli anni 70  le edicole sono quasi totalmente scomparse. La bellezza dei resti dell’originaria struttura religiosa ha colpito il signor Vito Palermo, un credente dallo spirito realizzativo, che, appunto vent’anni fa, ne ha deciso e sostenuto il restauro. [gallery link="file" ids="38190"] Nota del comitato organizzatore

In evidenza