Mazara, crolla un’antenna per la telefonia muore un operaio mentre rimane ferito il collega

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
15 Febbraio 2017 11:05
Mazara, crolla un’antenna per la telefonia muore un operaio mentre rimane ferito il collega

L’incidente è avvenuto alle 09:20 a Mazara del Vallo in contrada Affacciata su un traliccio dove era ubicata una antenna per le telecomunicazioni sulla quale i due operai della Romeotel stavano eseguendo dei lavori di manutenzione. Questi erano imbragati e operavano a circa 10 metri da terra quando, per motivi che sono in fase di accertamento, il traliccio ha ceduto spezzandosi e trascinando nella caduta i due sfortunati operai, cadendo su di essi.

Nonostante l’intervento dei Vigili del Fuoco e del 118 a perdere la vita è stato Giuseppe Romeo di anni 52, palermitano e titolare della ditta incaricata di effettuare gli interventi, mentre Vincenzo Miraglia di anni 33, sempre di Palermo, ha riportato dei traumi che hanno richiesto l’intervento dell’elisoccorso ed è stato trasportato all’ospedale Civico di Palermo per le cure del caso.

Per stabilire le cause che hanno generato questo incidente sono al lavoro le forze dell’ordine.

 

In evidenza