Mazara, conclusosi il progetto ''Maggio dei Libri''all' I.C. ''Giuseppe Grassa''

Il progetto,giunto ormai all'undicesima edizione è stato incentrato sulla storia dell'aviazione e di Giuseppe Grassa

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
08 Giugno 2021 16:17
Mazara, conclusosi il progetto ''Maggio dei Libri''all' I.C. ''Giuseppe Grassa''

L’Istituto Comprensivo “Giuseppe Grassa” di Mazara del Vallo, diretto dal Dirigente Scolastico, professoressa Teresa Guazzelli, anche nel corrente anno scolastico ha aderito al progetto nazionale Il Maggio dei Libri per la promozione della lettura. Il Maggio dei Libri, giunto ormai all’undicesima edizione, è un’iniziativa del Centro per il libro e la lettura (Ministero per i Beni e le Attività Culturali), realizzata in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e i Ministeri dell’Istruzione e dell’Università e della Ricerca, con il patrocinio della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e dell’ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani, e la media partnership di Rai Cultura e Rai Scuola. Il Maggio dei Libri 2021 è dedicato alle celebrazioni dantesche, ma l’Istituto Comprensivo, dando continuità ad un progetto triennale, ha scelto di effettuare dei percorsi di lettura tematici per il “III Memorial Giuseppe Grassa” che sono stati proposti in concomitanza del meeting conclusivo del progetto Erasmus+ KA2 “Know the word - Know yourself” . Per la realizzazione delle attività si ringrazia il Comando Generale dell’Aeronautica Militare di Roma che ha fatto dono all’Istituto di due volumi: “Il manuale del piccolo aviatore”, adatto alla lettura ad alta voce nelle sezioni della Scuola dell’Infanzia e nelle prime classi della Primaria, e “Midaregami”, appassionante libro a fumetti che ricostruisce la storia del volo Roma-Tokio che ebbe tra i suoi protagonisti Giuseppe Grassa.

Un particolare ringraziamento va anche al Tenente Colonnello Edoardo Grassia e al personale in servizio presso l’Archivio storico dell’Aeronautica Militare per aver collaborato alla realizzazione di una videoconferenza per gli alunni delle classi terze della Scuola Secondaria di primo grado che si è tenuta il 26 maggio 2021. Alla fine il nostro percorso didattico di lettura “Volare alto” ci ha comunque condotto dantescamente a “riveder le stelle”. 

In evidenza