Marsala, Incidente mortale in via Salemi: perde la vita l’avvocato Virginia Ilari

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
25 Febbraio 2015 10:30
Marsala, Incidente mortale in via Salemi: perde la vita l’avvocato Virginia Ilari

La città di Marsala piange una nuova, giovane, vittima della strada, madre di due bambine in tenera età, deceduta ieri sera in seguito a un incidente stradale verificatosi sulla statale per Salemi, nei pressi di contrada Chitarra. Si tratta di  Virginia Ilari, avvocato di 40 anni appena compiuti, che si trova a bordo della propria Citroen C3, ridotta, dopo lo schianto con un guardrail, ad un ammasso di lamiere. L'incidente si è verificato intorno alle 20 alla periferia cittadina, dove le strade, a causa delle abbondantissime piogge delle scorse ore, erano quasi impraticabili. Si è trattato di un incidente autonomo:nessun altra auto è stata, infatti, coinvolta e non ci sono altri feriti. La giovane Virginia lascia due bambine e il marito, Francesco Pavia, con il quale era sposata dal 2008.

Sull’episodio indagano i Carabinieri, al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e stabilire le cause che hanno determinato la perdita di controllo della Citroen da parte della 40enne, apprezzata professionista marsalese e nota in particolare nell’ambiente cattolico.  I funerali si terranno questo pomeriggio, a partire dalle 16, in Chiesa Madre.Si tratta della terza vittima marsalese a perire sulle strade dall’inizio del nuovo anno: il giorno dell’Epifania a perdere la vita era stata il quindicenne Manuel Voti; solo pochi giorni fa, il 14 febbraio, era toccato al commerciante Boris Fratelli, coinvolto in un incidente stradale in autostrada, sulla Palermo – Mazara.

Comunicato stampa Marsala 25/02/2015{fshare}

In evidenza