Liberazione Tartaruga presso il litorale San Vito a Mazara del Vallo

Si tratta di un esemplare semi adulto di circa 15 anni recuperato in mare quasi in fin di vita

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
04 Settembre 2021 09:31
Liberazione Tartaruga presso il litorale San Vito a Mazara del Vallo

Ridiamo la libertà... Mercoledì 8 settembre presso l'arenile di San Vito a Mazara del Vallo verrà liberata una tartaruga Caretta Caretta. Esemplare semi adulto di circa 15 anni recuperato nel tratto di mare antistante le coste della nostra provincia in condizioni che lo avrebbero portato a morte certa.

Grazie al direttore e al personale del centro di recupero per tartarughe AMP Egadi, per le cure e la disponibilità al rilascio.

Nel WWF tra le tante attività di sensibilizzazione, quella sulle tartarughe ha un ruolo di primo piano, soprattutto nelle nostre zone in quanto possibili habitat con condizioni favorevoli alla loro procreazione e deposizione delle uova. Proprio nelle scorse settimane abbiamo assistito alla nascita di circa 27 esemplari fuoriuscite da un nido nel litorale di Biscione frazione balneare di Petrosino a pochi chilometri dalla nostra città. Mercoledì assisteremo alla liberazione di questa tartaruga, i volontari del WWF Sicilia area Mediterranea faranno da collaboratori al personale del centro di recupero per ridare la libertà a questo sfortunato esemplare ma speranzosi che un giorno possa ritornare nelle nostre coste per dare vita ad altre tartarughe. L'appuntamento per gli amanti degli animali e della natura, per i bambini e per tutti coloro che vorranno assistere è per mercoledì 8 settembre ore 11 presso il lido Acque di Buxutu spiaggia San Vito a Mazara del Vallo.

NOTA STAMPA

In evidenza