Interventi di riqualificazione quartieri periferici

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
08 Febbraio 2014 12:08
Interventi di riqualificazione quartieri periferici

Su richiesta di un gruppo di cittadini, residenti nel quartiere "villaggio dei pescatori" di Mazara, il Sindaco on. Nicola Cristaldi, ha effettuato un sopralluogo nel quartiere unitamente al coordinatore della squadra tecnico-manutentiva del Comune arch. Salvatore Giammarinaro, alla

presenza del consigliere comunale Vito Gancitano e di Nicola Catalano, rappresentante del gruppo di residenti.

Nel corso del sopralluogo è stata evidenziata la necessità di alcuni interventi alle palazzine di competenza dell'Istituto Autonomo delle Case Popolari. L'Amministrazione interverrà per rimuovere alcuni pericoli a salvaguardia della pubblica incolumità ed effettuerà ulteriori interventi di pulizia e riqualificazione dopo quelli effettuati nei mesi scorsi. Uno dei problemi più sentiti del quartiere riguarda la sicurezza nelle ore serali e notturne. "Non appena l'impresa aggiudicataria dell'appalto della videosorveglianza avvierà il montaggio dei sistemi di sicurezza in Città - ha assicurato il Sindaco - daremo direttiva per la collocazione di due telecamere nel quartiere".

Nonostante il maltempo, intanto, proseguono gli interventi di pulizia e discerbatura in zone centrali e periferiche cittadine. Coordinati dal responsabile dell'Ufficio Verde Pubblico, geometra Pino Fasulo, la squadra di operai del comune ha effettuato corposi interventi di potatura e pulizia nella villa comunale, nella zona di via Potenza, nella zona Macello, nella via Don Primo Mazzolari ed al Trasmazaro, nella zona della via Monsignor Costantino Trapani.

Proseguono nel lungomare, inoltre, gli interventi di realizzazione della nuova segnaletica orizzontale, con realizzazione di strisce pedonali maggiormente visibili che saranno oggetto di manutenzione costante. Per quanto riguarda gli interventi di sistemazione e riparazione buche, al momento sono possibili solo interventi tampone, a causa delle piogge, ma a partire dal mese di marzo - assicurano gli uffici - si procederà ad un programma globale di sistemazione strade.

(comunicato stampa) 

08-02-2014 13,00

{fshare}

In evidenza