Il “Team Francesco Ingargiola” chiude la stagione 2021

Brindisi di auguri per gli atleti alla presenza dell'assessore allo Sport e del presidente del Consiglio comunale

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
23 Dicembre 2021 15:49
Il “Team Francesco Ingargiola” chiude la stagione 2021

Lo scorso 21 dicembre alla presenza del vice sindaco, nonchè assessore allo Sport, di Mazara del Vallo, Vito Billardello, e del presidente del Consiglio comunale, Vito Gancitano, presso i locali “I Birrattieri" di via Ten. Gaspare Romano, si è conclusa la stagione podistica dell’ASD Pol. Team Francesco Ingargiola.

Nell’augurio di buone feste, l’assessore Billardello ha sottolineato quanto di importante è stato fatto fino ad oggi e quanto ancora si potrà migliorare sia da parte delle società sportive ma anche dal punto di vista dei progetti che vedranno molte strutture sportive realizzarsi.

Il presidente Gancitano ha ricordato l’evento podistico del 17 luglio, impegno che ci siamo presi insieme noi come società organizzatrice, di una delle 21 tappe podistiche del Campionato Regionale di corsa su strada ma anche della città; l'evento vedrà completamente chiuso al traffico il lungomare mazarese.

Oltre agli atleti del Team fra i presenti anche mister Pietro Apollo che seguirà la preparazione di alcuni atleti che parteciperanno alla Maratona di Milano il prossimo 3 aprile, e alcuni imprenditori mazaresi fra cui Ittica Sud di Alberto e Antonino Lo Presti e Avvocato Assicurazione di Angelo Avvocato i quali hanno rinnovato la fiducia al sodalizio sportivo guidato da Roberto Lombardo anche per il 2022.

Il presidente Lombardo e il vice presidente Pietro Costantino si sono complimentati con tutta la squadra per i risultati ottenuti sia a livello individuale che societari; la soddisfazione maggiore è arrivata dal rinnovo dei tesseramenti di tutti gli atleti, oltre ad alcuni nuovi tesseramenti.

Roberto Lombardo ha ringraziare le autorità presenti augurando un nuovo anno sportivo pieno di vittorie, successi e soddisfazioni personali. Alla fine l'immancabile foto di gruppo (vedi copertina).  

In evidenza