Il dramma della ex Jugoslavia in “Perfect Day” in proiezione alla rassegna “Metti una sera al Cinema-2016” al Cine Rivoli.

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
21 Marzo 2016 14:47
Il dramma della ex Jugoslavia in “Perfect Day” in proiezione alla rassegna “Metti una sera al Cinema-2016” al Cine Rivoli.

Per il quarto appuntamento della II edizione della Rassegna Cinematografica “Metti una sera al Cinema” sarà proiettata il 22 marzo al Cine Teatro Rivoli la pellicola “Perfect Day”. Il film di Fernando Leon de Aranoa sarà proiettato al posto del film “Quel fantastico peggior anno della mia vita” (Regia di Alfonso Gomez-Rejon) che sarà proiettato invece in coda alla Rassegna, cioè il 10 maggio.

Inoltre il prossimo martedì 28 non vi sarà nessuna proiezione. La Rassegna riprenderà il 5 aprile con la proiezione di “Dio esiste e vive a Bruxelles” (Regia di Jaco Van Dormael). L’organizzazione della Rassegna si scusa di questi cambi alla programmazione causati da fattori logistici

Saranno sempre due il 22 marzo le proiezioni del film, la prima alle ore 18 e la successiva alle ore 21, sempre nella Sala Rossa del Cine Rivoli (Via N. Tortorici, 6, Mazara del Vallo).

“Perfect Day” (Drammatico- 106 min.- Spagna 2015) per la regia Fernando León de Aranoa ed interpretato da un bel cast: Benicio Del Toro, Tim Robbins,Olga Kurylenko, Melanie Thierry, Fedja Stukan, Sergi López, Ben Temple, Morten Suurballe.

Il film é di quelli che trascinano lo spettatore in una vicenda, quella della guerra nella ex Jugoslavia, attraverso il racconto di un difficile, complesso ritorno alla normalità. la ricerca di una corda per recuperare un cadavere da un pozzo - che rischia così di imputridire- diviene l'occasione per raccontare in modo originale la guerra nei Balcani.

Trama. Durante una giornata come tante altre, Sophie, da poco reclutata in un'organizzazione di aiuti umanitari, è insieme ai colleghi esperti Mambru e B in una zona di conflitto quando ingaggia una lotta contro il tempo per salvare l'approvvigionamento di acqua per una comunità abbandonata. I tre sono costretti a superare astuti e pedanti burocrati delle Nazioni Unite, fazioni militari e criminali locali, per portare a termine la loro missione. Quando per ottenere ciò di cui hanno bisogno accettano il compito, all'apparenza semplice, di estrarre da un pozzo un cadavere, rimanere sani di mente si rivelerà essere la sfida più grande da affrontare.

Ecco il Calendario con le altre sei proiezioni nell’ambito della Rassegna “Metti una sera al Cinema”:

-Martedì 5 aprile: “Dio esiste e vive a Bruxelles” (Regia di Jaco Van Dormael)-Martedì 12 aprile: “Il Figlio di Saul” (Regia di Laslo Nemes)-Martedì 19 aprile: “The Lobster” (Regia di Yorgos Lanthimos)-Martedì 26 aprile: “Mustang” (Regia di Deniz Gamze Erguven)-Martedì 3 maggio: “Macbeth” (Regia di Justin Kurzel).-Martedì 10 maggio: “Quel fantastico peggior anno della mia vita” (Regia di Alfonso Gomez-Rejon).

Per chi non ha acquistato l’Abbonamento alla Rassegna (€ 25,00) il biglietto singolo è di € 5,00Sponsor della manifestazione: il bar gelateria “Mucho Gusto” e la forneria “Le Bontà Siciliane”.

Media partner: www.primapaginamazara.it

21-03-2016 15,30

{fshare}

In evidenza