Giovani ed e-commerce: un fenomeno in forte espansione

​L’ingresso della generazione dei “millennials” nel mercato sta facendo registrare un cambiamento delle abitudini.

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
18 Gennaio 2022 09:38
Giovani ed e-commerce: un fenomeno in forte espansione

L’ingresso della generazione dei “millennials” nel mercato sta facendo registrare un cambiamento delle abitudini di consumo e lo sviluppo di nuove modalità lavorative. In un mondo molto ampio e diversificato, in una parola globalizzato, si è andato sempre più crescendo, in maniera esponenziale a seguito dell’emergenza covid-19, il numero di coloro che quotidianamente fanno acquisti sul web. L’e-commerce ha spiccato definitivamente il volo a discapito sempre più rispetto al negozio tradizionale o agli stessi centri commerciali.

Cosa si intende esattamente per “e-commerce”? Con questa espressione, si fa riferimento al vasto settore delle vendite online, che include dai grandi colossi internazionali, un esempio su tutti è la piattaforma Amazon.

Ma quanto vale l’e-commerce in Italia? Secondo uno studio di Confcommercio: 24 miliardi di euro, con un’incidenza sulle vendite del 6 per cento. Un dato che può apparire esiguo ma se rapportato al 2005, quando il comparto online valeva 3 miliardi, ci fa capire quanto il canale sia in crescita, soprattutto negli ultimi quattro anni nonostante l’Italia si trovi ancora indietro rispetto ad altre nazioni come Gran Bretagna (19%) e Stati Uniti (15%).

Il fenomeno degli e-commerce è pertanto destinato a crescere sempre più nei prossimi anni, attirando un numero crescente di giovani imprenditori alla ricerca di nuove opportunità. Un importante supporto a quei giovani che vogliono intraprendere un’attività di commercio online innovativa ed insicurezza è fornito dal servizio/piattaforma online “Fiscozen” (www.fiscozen.it). Si tratta di un servizio “all inclusive” per professionisti e imprese individuali che offre con un piccolo iniziale abbonamento una soluzione ai giovani che desiderano avviare un e-commerce all’apertura della partita IVA, all’iscrizione alla Camera di Commercio (www.fiscozen.it/guide/partita-iva-ecommerce ).

Attraverso un team di consulenti giovani e dinamici, guidati dai valori della trasparenza, educazione ed affidabilità, i clienti potranno usufruire di un servizio h24 di assistenza fiscale personalizzata (creazione/organizzazione delle fatture, pagamenti, dichiarazione dei redditi) sia per il regime semplificato/ordinario che per quello forfettario/minimi. 

In evidenza