Gancitano: "surreale che la pesca assente nei colloqui fra Italia e Libia"

Il presidente del Consiglio comunale di Mazara chiede vigilanza pesca in acque internazionali davanti la Libia

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
06 Aprile 2021 08:21
Gancitano:

Riceviamo e pubblichiamo dichiarazione del presidente del Consiglio comunale di Mazara del Vallo, Vito Gancitano. Ecco il testo: 

"Questa mattina il Presidente del Consiglio Mario Draghi si recherà in Libia per discutere tanti argomenti ma in agenda non c'è nessun accenno alla nostra marineria siciliana. Tutto ciò è surreale dopo che i nostri pescatori sono stati 108 giorni sequestrati in Libia.Come Presidente del Consiglio Comunale già da mesi ho chiesto l'attivazione della vigilanza nel mar Mediterraneo ma oggi chiediamo tutti insieme con forza che il governo si impegni ad aprire un dialogo con la Libia e che garantisca la sicurezza in mare ai nostri pescatori che vanno semplicemente a lavorare".

In evidenza
Ti potrebbe interessare