E’ morto Rosario Allegra, cognato del boss Messina Denaro

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
13 Giugno 2019 14:11
E’ morto Rosario Allegra, cognato del boss Messina Denaro

E' morto nella tarda mattinata di oggi, presso l'ospedale di Terni,  Rosario Allegra, cognato del latitante castelvetranese Matteo Messina Denaro. Il 66enne era stato arrestato nell’aprile del 2018 nell’ambito dell’operazione Anno Zero, su disposizione dei pm di Palermo con l'accusa di essere il reggente degli affari della "famiglia" Allegra, sposato con Giovanna Messina Denaro, sorella del boss, due figli, nelle scorse settimane, aveva subito un’aneurisma celebrale che lo aveva portato al ricovero nel reparto di terapia intensiva  nell'ospedale di Terni, e che aveva portato al rinvio dell’udienza del processo che lo vedeva coinvolto.

In evidenza