E’ mistero sul cadavere di un uomo rinvenuto in via Verona, nel quartiere della Marina.

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
05 Settembre 2014 11:37
E’ mistero sul cadavere di un uomo rinvenuto in via Verona, nel quartiere della Marina.

La notizia è subito circolata in piazza Regina qualche ora fa: il corpo di uomo sarebbe stato rinvenuto presso un'abitazione della via Verona. Trovandoci nelle vicinanze ci siamo recati presso la stessa via interna del vecchio quartiere della Marina abitato per lo più da cittadini immigrati.

In uno slargo della stessa via che costeggia l'antica fabbrica di ghiaccio abbiamo notato alcune auto della Polizia di Stato (vedi foto).

Non ci è stato consentito di avvicinarci, giustamente, considerate le indagini in corso. Da indiscrezioni apprese, il cadavere dovrebbe essere quello di un uomo di nazionalità italiana. Si tratterebbe di un mazarese, un noto trans di 52 anni, probabilmente morto per overdose. La segnalazione del rinvenimento del cadavere era arrivata nella mattinata presso il comando della Polizia municipale. Nelle prossime ore potremmo avere più dettagli di quello che resta al momento un mistero.

Francesco Mezzapelle

05-09-2014 13,30

{fshare}

In evidenza