Croce Rossa, Centro Trapianti e Rotary, una “rete” per la salvaguardia della vita umana

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
25 Ottobre 2014 18:15
Croce Rossa, Centro Trapianti e Rotary, una “rete” per la salvaguardia della vita umana

Un defibrillatore per consentire un tempestivo e migliore intervento in caso di necessità. A donarlo è stato il Rotary-Distretto 2110 di Mazara del Vallo, rappresentato dal presidente Valeria Alestra, al Comitato locale di Mazara del Vallo della Croce Rossa Italiana, di cui è responsabile Mariella Quinci.

Il defibrillatore è stato donato (in foto da sx Valeria Alestra e Mariella Quinci) questa sera presso il Mahara Hotel in occasione del convegno sul tema della donazione degli organi ed intitolato "Dona e Vivi".

Il dott. Vito Sparacino ha illustrato l'attività del Centro Regionale Trapianti di cui è coordinatore. Don Giuseppe Alcamo, della Pontificia Facoltà Teologia della Sicilia ha spiegato il valore cristiano della donazione degli organi. Insomma una serata che ha avuto il fine di evidenziare la necessità di fare rete fra le organizzazioni al fine di tutelare la vita umana attraverso la cultura della donazione.

Francesco Mezzapelle

25-10-2014 20,00

{fshare}

In evidenza