Con i nuovi percorsi e le nuove misure di sicurezza anti-Covid ha riaperto il Parco Archeologico di Selinunte

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
15 Giugno 2020 11:28
Con i nuovi percorsi e le nuove misure di sicurezza anti-Covid ha riaperto il Parco Archeologico di Selinunte

Il Parco archeologico di Selinunte, Cave di Cusa e Pantelleria, a partire da sabato13 giugno è tornato ad accogliere i visitatori, che potranno usufruire di un servizio di accoglienza appositamente dedicato, con personale addetto, che indicherà i nuovi percorsi dell'Area monumentale di Selinunte. Dal momento che è in corso di attivazione il servizio di prenotazione online, paritamente alla creazione di un nuovo sito web del Parco, allo stato attuale, per procedere con le prenotazioni si suggerisce l’utilizzo dell’apposito link sul sito https://youline.eu/laculturariparte. Qualora dovessero riscontrarsi anomalie si invita a procedere inviando all’indirizzo e mail parco.archeo.selinunte@gmail.com.

Tale modalità (prenotazione) riserva il ritiro dell'apposito ticket di ingresso, che dovrà essere acquistato previo l'utilizzo del Pos. Per ulteriori informazioni potrà essere contattato il front office del Parco ai seguenti recapiti telefonici: 0924.46277 - 338.7842978 Si rinnova l'invito alla ottemperanza degli obblighi del protocollo anticovid, mantenendo la distanza di sicurezza e indossando la mascherina in ambiente chiuso. Il "diradamento naturale" costituisce dispositivo semplice ed efficace quale primo presidio anti covid nei grandi spazi dell'Area monumentale di Selinunte.

 

In evidenza