Riparte da Triscina il Campionato Regionale Karting

Sabato 10 aprile e Domenica 11 aprile, 4° round della serie promossa da AciSport Sicilia e organizzata da Pks Motorsport

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
09 Aprile 2021 10:36
Riparte da Triscina il Campionato Regionale Karting

Dopo il periodo incentrato sulle gare “CLUB” con la nuova formula a gironi, torna in Sicilia il Campionato Regionale Karting con la 4^ prova che si disputerà sul circuito Internazionale di Triscina in provincia di Trapani.I round di Melilli, Minoa e Ispica hanno dato le prime indicazioni sui protagonisti principali della stagione in corso nelle varie categorie, le cui classifiche risultano alcune molto equilibrate, mentre altre denotano già un netto predominio. E’ il caso della classe regina, la Kz 2 nella quale il messinese della VRT Angelo Lombardo con 3 successi in finale e 2 in pre-finale ha messo il suo marchio e già guida la classifica a 95 punti con ampio margine sui diretti avversari Salvatore Gentile del team Taccetta (60p.) e Massimiliano Mazzara del team Puccio (40p.)

Sono risultate molto accese le dispute nelle diverse classi della KZn: nella Junior prevale al momento il catanese Michele Cardillo anche lui del team Taccetta, il quale, dopo il passaggio a vuoto di Minoa, ha ripreso a far punti a Ispica raggiungendo quota 55.Alle sue spalle, testa a testa fra l’ennese Boris Cutaia del CM Motorsport a 51 punti e Salvatore Migliore dell’ MH Motorsport a 50. Nella Under, grazie alla vittoria nella gara inaugurale di Melilli e altri buoni piazzamenti, il siracusano Giuseppe Nicolosi raggiungendo 84 punti ha preso buon margine rispetto al palermitano del Team PRK Alessio Ferlisi adesso a 73; segue in classifica l’ennese Giuseppe Petix del Team Tiranno Motorsport a 59. Può contare su un bel bottino il catanese di Mascali Alfio Messina del Team S.S Racing nella classe Over, avendo raggiunto 48,5 punti dopo le prime tre gare.

Massimo equilibrio nelle categorie riservate agli allievi: vincendo pre-finale e finale negli appuntamenti di Minoa e Ispica Andrea Angelo Castro del team Castorina ha preso la testa della 60 nazionale Minikart con 80 punti, sopravanzando l'ottimo Lorenzo Maio ennese di Pergusa del Team KC Villeneuve che ha raggiunto quota 77. Matteo Puglisi è il terzo al momento terzo con 48 punti.Nella 60 Mini Gr.3 Intenazionale il ragusano Daniele Schillaci ha in parte accorciato le distanze dal leader nisseno del team CM Motorsport Christian Blandino. Fra i due adesso 5 lunghezze 75-70. Giuseppe Mangano, siracusano di Villasmundo del team Taccetta segue a 62 punti.Pietro Cavoli è leader fino a questo momento del monomarca X-30 junior.

La gara di Triscina, “casa” dello staff organizzatore di gran parte del campionato, entrerà nel vivo domani, sabato 10 aprile con le prove libere. Domenica 11, dopo un turno mattutino di allenamento la giornata proseguirà con le qualifiche e giungerà alla fase clou nel primo pomeriggio quando si disputeranno in rapida sequenza le pre-finali e le finali. Chiusura con le premiazioni che come tutto il weekend si svolgeranno nel rispetto delle normative Covid.

In evidenza