Gravi ustioni per un bambino, trasferito in elisoccorso a Catania

Il bimbo di pochi mesi si sarebbe rovesciato dell'acqua bollente riportando ustioni del 2 grado

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
10 Giugno 2021 14:58
Gravi ustioni per un bambino, trasferito in elisoccorso a Catania

 Un incidente domestico ha avuti delle gravi conseguenze per un bimbo di otto mesi che ha riportato ustioni del secondo grado.

I fatti sono accaduti a Vita, dove una signora di nazionalità rumena impegnata a preparare il pranzo,  pare che non abbia potuto impedire che il bambino si rovesciasse addosso una pentola con dell’acqua bollente. Ma ovviamente i dettagli saranno al vaglio degli organi inquirenti. Immediato l’intervento degli operatori sanitari del 118 di Salemi che hanno condotto in ambulanza il piccolo presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Castelvetrano. Dopo i primi soccorsi da parte dei sanitari è stato disposto il trasferimento, in elisoccorso presso il reparto grandi ustioni dell’ospedale Cannizzaro di Catania, poiché a Palermo non vi erano posti disponibili. Il bimbo avrebbe riportato le ustioni sul busto e sulle braccia

In evidenza