A Campobello controlli anti assembramenti nei giorni di Pasqua e di Pasquetta

Il Sindaco ha disposto controlli con la Polizia Municipale, elevate 3 multe

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
06 Aprile 2021 13:14
A Campobello controlli anti assembramenti  nei giorni di Pasqua e di Pasquetta

La maggior parte dei cittadini ha rispettato le regole. Ringrazio le Forze dell’Ordine, il corpo di Polizia Municipale e, in particolare, il comandante Panierino che ha subito un infortunio durante un’attività anti-assembramento

I cittadini di Campobello hanno rispettato le regole, nessuna particolare criticità si è registrata a Campobello e nelle frazioni balneari nelle giornate di Pasqua e di Pasquetta.

Numerosi sono stati, infatti, i controlli eseguiti, durante il fine settimana scorso, da parte del corpo di Polizia municipale che è stato impegnato in una intensa attività di pattugliamento con l’obiettivo di verificare il rispetto delle normative anti-contagio nell’intero territorio comunale.

Al termine dei controlli, sono stati elevati complessivamente 3 verbali per violazioni agli obblighi di spostamento, segno che la maggior parte dei cittadini ha risposto positivamente ai ripetuti appelli al rispetto delle regole.

Auspichiamo che, anche nei prossimi giorni, con l’approssimarsi delle bella stagione, i cittadini continuino a rispettare le norme anti contagio, che saranno di volta in volta adottate dal Governo in relazione al livello di circolazione del virus, nella consapevolezza che tali norme, prima ancora di rappresentare divieti e limitazioni, rispondono innanzitutto al prioritario obiettivo di tutelare la salute di tutti.

Un obiettivo che mai deve essere perso di vista e che, dunque, deve indurre tutti ad evitare assembramenti e comportamenti sconsiderati a seguito dei quali il rischio di contagio potrebbe aumentare considerevolmente.

Nel ringraziare tutti coloro che, con il proprio buonsenso, hanno consentito di vivere una Pasqua sicura, mi preme infine rivolgere un ringraziamento alle forze dell'Ordine, al corpo di Polizia Municipale e, in particolare, al comandante Giuliano Panierino, il quale ha subito un infortunio proprio durante uno dei controlli anti-assembramento effettuati.

A lui vanno gli auguri di pronta guarigione da parte dell'Amministrazione Comunale.

In evidenza
Ti potrebbe interessare