CASTELVETRANO – Vaccara: “Disagi e malumori dei turisti, si sospenda temporaneamente la tassa di soggiorno”

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
04 Luglio 2016 11:55
CASTELVETRANO – Vaccara: “Disagi e malumori dei turisti, si sospenda temporaneamente la tassa di soggiorno”

Più passano i giorni e più con i lavori dei 5 cantieri pubblici aumentano i disagi e i malumori di chi aveva scelto la nostra bella Selinunte per un periodo di riposo o di vacanza ....oggi si sono aggiunti pure le operazioni di sminamento e bonifica da parte della Marina Militare per gli ordigni bellici rinvenuti vicino al porto ....con la spazzatura accatastata ovunque e con il fetore del dragaggio del porto ....Propongo all'Amministrazione Comunale di SOSPENDERE TEMPORANEAMENTE LA TASSA DI SOGGIORNO COMUNALE per i turisti che in questo periodo hanno scelto Selinunte per le loro vacanze , e di mandare ed affiggere in ogni struttura ricettiva o albergo una LETTERA DI SCUSE MULTILINGUE per i disservizi e lo stato caotico e maleodorante in cui oggi si presenta la nostra frazione di Marinella di Selinunte ...Non possiamo far passare il concetto che l'Amministrazione o i residenti , siamo distanti o non solidali e non interessati verso coloro che si trovano malgrado loro , coinvolti indirettamente nei lavori di cantieri pubblici programmati proprio all'inizio della stagione turistica ....non ci dobbiamo lamentare quando le riviste internazionali o le società di rating turistico parlano male o boicottato il nostro territorio ....a distruggere ci vuole poco a ricostruite un 'immagine di un territorio ci vogliono anni e anni di sacrifici ....

Ninni Vaccara

04/07/2016

{fshare}

In evidenza