Capitaneria di porto, novita’ in materia di tracciabilita’ ed etichettatura dei prodotti ittici.

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
19 Gennaio 2015 12:19
Capitaneria di porto, novita’ in materia di tracciabilita’ ed etichettatura dei prodotti ittici.

Si rende noto che con il Regolamento (UE) 1379/2013 è stato introdotto, a tutela del consumatore finale, l'obbligatorietàdi inserire alcune informazioni aggiuntive nelle etichette da apporre sui prodotti ittici nella fase di vendita al dettaglio del prodotto ittico.

In particolare, ai sensi del predetto Regolamento, a partire dal 13 Dicembre 2014 in aggiunta alle informazioni già previste, ossia denominazione commerciale, metodo di produzione, zona in cui è stato catturato o allevato il prodotto, sarà obbligatorio riportare i seguenti dati: 

-indicazione dettagliata degli attrezzi usati nella cattura dei pesci;- se il prodotto è stato scongelato e il termine minimo di conservazione, se appropriato.

Si precisa che tali informazioni dovranno necessariamente essere riportate nei documenti di vendita del prodotto ittico, dalla fase di cattura dello stesso sino a quella di vendita al dettaglio.

Comunicato stampa 

19-01-2015 13,10

{fshare}

In evidenza