Campobello, arrestato 49enne: è stato condannato per il reato di furto aggravato

L’arrestato già gravato da precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e la persona

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
28 Ottobre 2021 13:32
Campobello, arrestato 49enne: è stato condannato per il reato di furto aggravato

I Carabinieri della Stazione di Campobello di Mazara hanno arrestato G.M., cl.72, già gravato da precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e la persona. L’uomo è stato raggiunto da un ordine restrittivo emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Marsala, in forza del quale i Carabinieri lo hanno sottoposto alla misura della detenzione domiciliare.

In particolare, il 49enne era accusato di furto aggravato continuato per aver collegato abusivamente il contatore della propria abitazione sita in Campobello di Mazara alla rete elettrica pubblica. Tale circostanza era stata accertata nel 2016 dai Carabinieri della Stazione durante un mirato servizio svolto con personale specializzato della società Enel, finalizzato a riscontrare la presenza di eventuali prelievi irregolari di energia elettrica.

Gli esiti di tale attività investigativa hanno trovato conferma nel corso dell’iter giudiziario, giunto in conclusione con sentenza di condanna.

L’uomo, al termine delle formalità di rito, è stato ristretto presso la propria abitazione dove dovrà espiare la pena di 4 mesi di reclusione.

Comunicato stampa

In evidenza