Ars, bando di concorso per 23 assistenti parlamentari

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
01 Febbraio 2021 16:15
Ars, bando di concorso per 23 assistenti parlamentari

La Regione Sicilia ha indetto un bando di 23 posti di assistenti parlamentari dell’Assemblea Regionale Siciliana. I requisiti necessari per partecipare al bando sono: aver raggiunto la maggiore età, avere conseguito la licenza media con il massimo dei voti, oppure il diploma della scuola superiore con qualsiasi voto, essere cittadini italiani ovvero di uno degli stati membri dell'Unione europea e non avere un'età superiore ai 41 anni. La domanda di partecipazione deve essere prodotta esclusivamente in via telematica, compilando l'apposito modulo disponibide nella sezione concorsi del dell'Assemblea regionale siciliana, www.am.sicilia.it, entro l'11 febbraio.

L'accesso alla procedura di compilazione della domanda di partecipazione al concorso avviene mediante le credenziali che saranno rilasciate in fase di registrazione. A tal fine, i candidati devono possedere ed indicare un indirizzo univoco e individuale di posta elettronica non certificata. La procedura di compilazione ed invio on line della domanda deve essere effettuata entro il termine perentonio delle ore 12 del trentunesimo giorno successivo a quello di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana.

Qualora l'ultimo giorno utile per l'invio on line della domanda cada in un giorno festivo, il termine è prorogato alle ore 12 del primo giorno successivo non festivo. La selezione si terrà con una prova preselettiva, tre test scritti e un orale. La preselezione, che permetterà di scremare l'elenco dei partecipanti fino a 400 candidati, consiste in 50 quesiti: 20 domande logico-matematiche, altrettante critico-verbali e 10 domande sulla conoscenza dell'inglese. Chi supera questa fase dovrà affrontare un test di storia e diritto costituzionale, uno sul primo soccorso e sulla sicurezza sul lavoro e un'ultima prova ancora una volta sull'inglese.

Infine l'orale, diviso in tre fasi sulle stesse materie delle prove scritte. S.C.

In evidenza