Al via l'iter per il restauro dell'Arco Normanno

Nominato il Responsabile Unico del Procedimento

Roberto
Roberto Marrone
15 Ottobre 2021 12:01
Al via l'iter per il restauro dell'Arco Normanno

Con determinazione dirigenziale del 13/10/2021 n.2196 il dirigente del III settore del Comune di Mazara del Vallo arch. Maurizio Giuseppe Falzone ha provveduto alla nomina del Responsabile Unico del Procedimento per quanto riguarda, come si legge nella determina, il restauro e risanamento conservative dell'Arco Normanno (resti del castello normanno.

Come più volte affrontato anche dalla nostra redazione, Mazara è stracolma di opere artistiche e culturali che testimoniano come dal nostro territorio siano passate molteplici civiltà tra queste quella normanna che ha dato il segnale più evidente di possesso della città come per esempio la costruzione del castello Normanno di cui ad oggi ne resta solamente il famoso “Arco Normanno” presente nella centrale piazza Mokarta della città. Oltre all'aspetto culturale, la nostra redazione ha anche più volte sollevato il problema negli anni, di quanto sia fondamentale provvedere alla conservazione e al restauro di molti monumenti e simboli cittadini primo tra tutti proprio l'Arco Normanno simbolo per eccellenza di Mazara del Vallo e che da molti anni si va sempre più deteriorando.

Basti pensare che l'arco normanno è presente in città solamente dall'anno 1072. Finalmente dopo un lavoro assiduo e certosino da parte del Comune di Mazara del Vallo siamo lieti di apprendere che proprio qualche giorno fa l'iter per il restauro si è iniziato a muovere posando uno dei primi pilastri come la nomina del Rup che è ricaduta nella figura dell' arch. Michele Caldarera.

Come si legge nella determina, RAVVISATA la necessità di provvedere al restauro ed al risanamento conservativo dell’Arco Normanno (resti del Castello Normano) stante la vistosa disgregazione dei componenti in pietra naturale e nella considerazione dell’importante testimonianza storica che il monumento rappresenta per la città; ACCERTATO che il dipendente Arch. PT Michele Caldarera, in servizio presso questo Settore, risulta essere in possesso della necessaria professionalità per esercitare le funzioni di R.U.P. mentre per la progettazione e la direzione dei lavori si dovrà provvedere mediante affidamento all’esterno, in considerazione delle particolari competenze richieste non rinvenibili tra il personale interno all’amministrazione.

Si determina di approvare integralmente la nota consultabile nel link di seguito: https://servizi.comune.mazaradelvallo.tp.it/openweb/albo/albo_dettagli.php?id=25894&CSRF=5aa1b9083e5458431453d6c080c22975

La nostra redazione non può che esprimere soddisfazione per l'inizio di un percorso che ha visto anche noi protagonisti con attenzionamenti e sollecitazioni varie sull'Arco Normanno bene culturale della nostra città che va preservato ad ogni costo. Del resto anche sul turismo e la cultura è basata ormai l'economia della nostra città.

Seguiremo attentamente i vari aggiornamenti dei lavori.

Roberto Marrone

In evidenza