6°appuntamento con il ''Teatro di Paglia'': in scena ''La principessa stonata''

Appuntamento il 3 agosto alle 19.30 presso il Parco di Miragliano- Giardino dell'Emiro.

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
02 Agosto 2021 16:06
6°appuntamento con il ''Teatro di Paglia'': in scena ''La principessa stonata''

Martedì 03 Agosto, alle ore 19:30, presso il Parco di Miragliano - Giardino dell'Emiro, in via Nicolò Scaduto n. 1, a Mazara del Vallo, si terrà il sesto appuntamento del “Festival del Teatro di Paglia ”2021”, giunto quest’anno alla sua IV° edizione. Una rassegna teatrale dedicata ai bambini e alle famiglie, a cura di Solidarietà e Azione e con la direzione artistica di Fiorenza Dado. La manifestazione è inserita nella rete dei Teatri di Paglia e nel programma degli eventi “Estate Mazarese 2021” del Comune di Mazara del Vallo.

Nell’anfiteatro all’aperto del suggestivo Parco di Miragliano - Giardino dell'Emiro andrà in scena "LA PRINCIPESSA STONATA" diretto e interpretato da Iridiana Petrone, musiche originali Giuseppe Nicolosi, scene e costumi Tiziana Rapisarda organizzazione generale Fabio Navarra una produzione "Nave Argo" Associazione Culturale di Caltagirone Trama:

Mariposa è una principessa coraggiosa ma assai stonata; ha un grande cuore e un sogno da realizzare, ma un giorno a Favolandia scompaiono tutte le più famose principesse delle fiabe (Biancaneve, Cenerentola, Sirenetta...) e lei decide di andarle a cercare. Tra caverne parlanti, api ronzanti, fiori cantanti, bianconigli banditori e magiche pozioni alla fine un sogno si realizzerà ed una nuova fiaba inizierà. Uno spettacolo originale costruito utilizzando le tecniche del teatro d'attore e del teatro di figura, unite a musiche vivaci, scene e costumi colorati. Divertimento e coinvolgimento per i piccoli spettatori proponendo a loro una riflessione su tematiche importanti per l'universo dell'infanzia: la fiducia in sé stessi, il coraggio e l'amicizia. Ingresso gratuito fino a esaurimento posti.

Apertura al pubblico 45 minuti prima dell'inizio dello spettacolo. IMPORTANTE! Nell'impossibilità di procedere per prenotazioni, considerata la straordinaria partecipazione di pubblico presente all'ultimo appuntamento del Festival del Teatro di Paglia che non ha consentito a tutti di poter assistere allo spettacolo, Vi informiamo che oltre all'ampliamento del teatro abbiamo predisposto una lista limitata di posti riservati a chiunque abbia motivate esigenze.

Pertanto invitiamo chi ne avesse bisogno a contattarci ai numeri telefonici che trovate in locandina. Il progetto “E se diventi farfalla” è finanziato dal Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile nato da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori.

Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD. “E se diventi Farfalla” è un progetto nazionale che mette insieme 9 Regioni italiane (Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sicilia, Veneto, Basilicata, Toscana) impegnate a contrastare il disagio e le povertà educative puntando sulla creatività come risorsa e come volano di crescita culturale per 140.000 bambini e bambine in tutta Italia.

Ente capofila è la cooperativa Zaffiria di Rimini. Solidarietà e Azione è uno dei partner siciliani della rete nazionale ed è la realtà attraverso la quale il progetto arriva a Mazara.

Foto gallery
In evidenza