Visita al Palazzo di Città del Ministro della Pesca del Ghana

Entra nella fase operativa la collaborazione transnazionale pubblico-privata che coinvolgerà Mazara e Apam (Ghana)

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
28 Ottobre 2021 15:45
Visita al Palazzo di Città del Ministro della Pesca del Ghana

Una delegazione del Governo del Ghana, guidata dal Ministro della Pesca e dell’Acquacoltura Mavis Hawa Koomson accompagnata dall’avvocato Francesco Campagna, console onorario del Ghana in Sicilia, è stata accolta al Palazzo di Città dal sindaco di Mazara del Vallo Salvatore Quinci alla presenza, tra gli altri, dall’assessore regionale alla Pesca Toni Scilla, dal direttore del Dipartimento regionale Pesca Alberto Pulizzi e dal presidente del Distretto Pesca Nino Carlino.

L’incontro, non inserito nel programma di eventi in corso di svolgimento a Mazara del Vallo Blue Sea Land, è stato la prosecuzione di un percorso istituzionale bilaterale che già nel periodo pre-Covid aveva avuto un'importante fase di avvio per una collaborazione transnazionale Sicilia-Ghana con il via libera del Ministero della Pesca con l’obiettivo, adesso, di entrare in una fase operativa per la realizzazione di un organismo bilaterale pubblico-privato "Italia – Ghana" in tema di pesca e che coinvolga le Città ed i comparti economici legati alla pesca di Mazara del Vallo e Apam (Ghana). Nell’incontro di stamani si è deciso di avviare la fase operativa indicando attraverso la stipula di un verbale congiunto le fasi che porteranno all’indicazione dei rappresentanti italiani e ghanesi del Comitato bilaterale e definire anche un incontro che si terrà in Ghana per dar vita ad un vero e proprio Distretto-Cluster italo-ghanese.

NOTA STAMPA

In evidenza