Ultime della sera: “Nuova Milano”

Per chi suona la campana? Per tutti. Ecco perché dobbiamo impegnarci tutti per un futuro più equo e sostenibile.

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
13 Luglio 2021 18:30
Ultime della sera: “Nuova Milano”

Per chi suona la campana? Per tutti, dice Hemingway (citando John Donne).

Una volta nella vita suona, sempre. Non si scappa.

Ho deciso di ascoltare e rispondere al trillo della campana - e annuncio la mia candidatura al Consiglio Comunale per le prossime elezioni di Milano.

Metterò la mia passione ed energia psico-fisica anche in questo progetto di responsabilità civica e urbana, come ho sempre fatto per tutti i miei altri lavori.

Vorrei che nei prossimi 5 anni Milano diventasse davvero una città degna di un Futuro da troppi decantato ma mai veramente realizzato: più verde, più prossima, più connessa, più inclusiva.

In un solo aggettivo: più bella.

Dal ciclismo urbano agli eventi culturali, dai giovani alle periferie, passando per i solchi digitali - vi spiegherò più avanti quale visione a lungo termine ho in mente per Milano. Una metropoli che da 30anni mi supporta e spinge; ma che non fa lo stesso per tante e tanti altri cittadini meritevoli. Io voglio guardare a loro.

Spero mi aiuterete in questa operazione; anche se siete lontani. Mazara è una seconda casa - e voi siete miei fratelli e sorelle. Conto anche sul vostro passaparola per creare un cambiamento olistico per un futuro più equo e sostenibile.

A presto,

Alessandro Isidoro RE

La rubrica Le ultime della sera” è a cura della Redazione Amici di Penna.

Per contatti, suggerimenti, articoli e altro scrivete a: amicidipenna2020@gmail.com

In evidenza