Indagato per associazione mafiosa: ericino in manette al rientro dalla Svizzera

Era atterrato al "Falcone Borsellino": arrestato un 41enne di Erice.

Mirko
Mirko Ditta
09 Luglio 2021 01:04
Indagato per associazione mafiosa: ericino in manette al rientro dalla Svizzera

Era appena atterrato al "Falcone Borsellino" di Palermo, di rientro dalla Svizzera e subito portato via dai Carabinieri. È stato tratto in arresto ieri e adesso si trova detenuto presso la Casa Circondariale di Palermo "Pagliarelli - Antonio Lo Russo": su Fabio Giacalone, 41 enne ericino, pendeva un provvedimento di arresto europeo nell'ambito dell'operazione Gordio. Le indagini, infatti, hanno portato ad inizio settimana all'arresto di 81 persone da parte dei Carabinieri e della DIA su mafia e traffico di droga tra Partinico, il trapanese, Calabria, Campania e Lazio.

In evidenza