Due i rapinatori arrestati a fine anno dalla Polizia di Stato

Tra gli arrestati un pregiudicato palermitano autore della rapina consumata ai danni della banca Credem di Trapani.

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
05 Gennaio 2022 10:45
Due i rapinatori arrestati a fine anno dalla Polizia di Stato

A finire in manette, un pregiudicato palermitano autore della rapina consumata ai danni della banca Credem di Trapani nel luglio 2020, rintracciato fuori dall'abitazione nonostante fosse ai domiciliari e un trapanese, noto alle Forze dell'Ordine, destinatario di un ordine di carcerazione per rapina.

Il primo, che era stato sorpreso fuori di casa dagli agenti del Commissariato Oreto, e aveva dichiarato falsamente di essere stato al Sert, è stato tratto in arresto dagli operatori del predetto Ufficio di polizia e da quelli della Squadra Mobile della Questura di Trapani.

Il secondo , condotto presso il carcere di Trapani, sempre dagli operatori della Mobile trapanese, era stato condannato per aver rapinato una donna sottraendole la borsa dall’interno dell’abitacolo della vettura ed alla reazione della vittima, non aveva esitato a colpirla, provocandole lesioni.

QUESTURA DI TRAPANI

APPUNTO STAMPA

In evidenza