Trapani, domenica 24 marzo Mythos Trio in concerto

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
22 Marzo 2019 16:50
Trapani, domenica 24 marzo Mythos Trio in concerto

Domenica 24 marzo, alle ore 18.30, negli spazi della Chiesa di Sant’Alberto, a Trapani, si svolgerà il concerto del Mythos Trio per la 66a stagione concertistica degli “Amici della Musica” di Trapani. Il violinista italiano Giuliano Cavaliere, la violoncellista coreana Rina You e il pianista Vincenzo Baglio (che sostituisce il pianista greco Marios Panteliadis) compongono il Mythos Trio. Dal debutto nel 2012, il trio ha riscosso grande successo esibendosi in diverse città italiane e internazionali.

Il loro repertorio, in continua evoluzione, si concentra in particolar modo sul Novecento e sul contemporaneo. Il programma del concerto dal titolo “Affresco Italiano” prevede musiche di Francesco Cilea, Giuseppe Martucci, Giorgio Federico Ghedini, Franco Margola.  N.B. Il concerto era in cartellone il 31 marzo ed è stato spostato al 24 marzo. La 66ª stagione concertistica degli Amici della Musica di Trapani è realizzata con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Regione Siciliana – Assessorato Regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo e con la collaborazione dell’Ente Luglio Musicale Trapanese, della Fondazione Pasqua 2000, il Conservatorio di Musica “A.

Scontrino” di Trapani, il Goethe Institut e l’Istituto di Cultura Italo Tedesco - sezione di Trapani.  Il Mythos Trio nasce a Roma ed è composto da tre giovani musicisti (un violinista italiano, una violoncellista coreana ed un pianista greco) diplomati presso il Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma, che si sono successivamente perfezionati presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. La formazione si è perfezionata per un anno con il Trio di Parma al corso di Musica da Camera presso la Scuola di Musica di Fiesole.

Gli elementi del Trio hanno perfezionato i propri studi musicali con alcuni dei maggiori docenti e concertisti italiani: Sergio Perticaroli, Aldo Ciccolini, Sonig Tchakerian, Felix Ayo, Massimo Marin, Giovanni Sollima, Francesco Strano. Il Trio ha debuttato nel marzo 2012 nella prestigiosa Sala Accademica del Conservatorio di S. Cecilia a Roma, onorato dalla presenza del compositore Domenico Bartolucci, di cui è stato eseguito il Trio per violino, violoncello e pianoforte. Nel mese di aprile 2012 la formazione si è esibita in due concerti negli Stati Uniti (nel rinomato Oberlin College ed a Washington), riscuotendo calorosi consensi da parte del pubblico.

La formazione si è successivamente esibita in diverse città italiane: Floridia (Siracusa), Sapri (Salerno), Roma, Anacapri, Ravello (Villa Rufolo), Tivoli (Villa d’Este) e Firenze; particolarmente significativa è stata la partecipazione al Victoria Arts Festival 2013 (Malta), il cui concerto ha riscosso diversi apprezzamenti da parte della critica. I prossimi impegni vedono il trio impegnato in concerti a Roma, Siracusa (Amici della Musica) e Viterbo (Università della Tuscia). La scelta del repertorio, in costante ampliamento, è particolarmente attenta alla produzione del Novecento e a quella contemporanea.

Comunicato Stampa

In evidenza