TRAPANI – assistenza agli alunni portatori di handicap sensoriale – in fase di ultimazione l’iter per l’avvio del servizio – da oggi in pubblicazione l’avviso di gara

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
10 Ottobre 2013 15:18
TRAPANI – assistenza agli alunni portatori di handicap sensoriale – in fase di ultimazione  l’iter per l’avvio del servizio –  da oggi in pubblicazione l’avviso di gara

I competenti uffici della Provincia Regionale di Trapani sono impegnati (al massimo delle proprie energie e risorse disponibili a seguito dell'azzeramento dei trasferimenti statali) affinché venga rapidamente ultimato l'iter (già in fase di avanzato espletamento) necessario ad assicurare il servizio di assistenza scolastica per alunni, di ogni ordine e grado, portatori di handicap sensoriale (ex D. lgs 112/98, L. 104/92 e DPR 616/77) il cui grave disagio fisico o psichico li rende privi dell'autonomia personale.

In particolare, il percorso amministrativo finalizzato all'effettuazione della gara (prevista entro la fine del corrente mese) per l'affidamento del servizio in questione, vedrà da oggi la immediata pubblicazione del relativo avviso con il capitolato e la celere spedizione delle lettere d'invito alle associazioni od enti che avevano già presentato istanza lo scorso anno per la gestione ed il coordinamento del servizio di assistenza scolastica.

Detto servizio (com'è noto) deve essere erogato dalla Provincia la quale, però, non avendo nel proprio organico operatori qualificati in questo delicato settore di assistenza e non potendo procedere a reperire le figure necessarie sul mercato del lavoro, deve affidarne lo svolgimento ad un Ente o Associazione che disponga di tale personale (operatori LIS, Braille e OSS). Tutto ciò, nel totale rispetto della vigente legislazione e della inviolabilità dei diritti dei portatori di handicap sensoriale ai quali va così agevolata l'effettiva partecipazione e inclusione sociale.

Si precisa infine che, per quanto concerne l'anno scolastico già iniziato, le domande di assistenza regolarmente istruite sono 106, di cui 81 per assistenza ad alunni sordi, 21 per studenti ciechi e 4 per alunni con grave disagio psichico.

(Comunicato Stampa)

10/10/2013

{fshare}

In evidenza