Tragedia a Kartibubbo, morto un sub di 55 anni. Aggiornamenti

A dare l'allarme e a far scattare le ricerche sono stati i familiari dell'uomo non vedendolo rientrare.

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
20 Settembre 2021 10:42
Tragedia a Kartibubbo, morto un sub di 55 anni. Aggiornamenti

Una tragedia si è verificata al largo delle coste di Campobello di Mazara. A perdere la vita Giovanni Marino, un sub di 55 anni, originario di Petrosino, che si era immerso nelle acque della località di Kartibubbo, durante una battuta di pesca, ma dalle quali non era più riemerso. 

A dare l'allarme e a far scattare le ricerche sono stati i familiari dell'uomo non vedendolo rientrare. Il sub sarebbe stato recuperato ieri dal personale della guardia costiera con il supporto di un gommone di alcuni sportivi che si trovavano in zona ma i soccorsi sarebbero stati vani perché l'uomo era già deceduto. Intervenuti sul posto anche i vigili del fuoco con nucleo sommozzatori  - preallertato dalla sala operativa della guardia costiera - ed il personale del 118 che non ha potuto far altro che costatarne il decesso. 

Non trova nessuna conferma da fonti ufficiali la notizia secondo la quale sul corpo del sub sarebbero state riscontrate delle ferite (cosa che aveva fatto pensare ad uno speronamento da parte di un'imbarcazione). Il medico legale ha visitato l'uomo ha appurato il decesso per cause naturali. Il magistrato della Procura di Marsala ha disposto pertanto la restituzione della salma ai familiari.

In evidenza