Pesca, Quinci: "finalmente un sostegno concreto per la marineria mazarese"

Firmato un decreto ministeriale per fondi a pescatori e imprese nei casi di sequestro in Paesi stranieri.

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
18 Giugno 2021 17:16
Pesca, Quinci:

Riceviamo e pubblichiamo una nota del sindaco Salvatore Quinci appresa la notizia relativa ad un decreto che eroga i contributi per i pescatori e imprese peschereccie nel caso di sequestro. Ecco la nota:

"Arriva il Decreto che eroga i contributi per i pescatori, i loro familiari e le imprese di pesca nei casi di sequestro in alto mare da parte di forze straniere dal Ministro delle Politiche Agricole e Forestali, Stefano Patuanelli. E proprio oggi ho appreso dalla voce stessa del Sottosegretario con delega alla Pesca, Francesco Battistoni, che lo stesso ha predisposto un equo indennizzo per le imbarcazioni che pescano gambero di fondo a cui è stato vietato da un giorno all’altro di pescare nella acque del Tirreno nelle GSA 9,10 e 11. Esprimo grande soddisfazione e riconoscenza personale, e da parte della Marineria di Mazara del Vallo per la sensibilità mostrata e la capacità espressa in questi momenti di grande difficoltà per il comparto pesca nel Mediterraneo. Continuiamo con impegno la nostra azione di confronto con il Governo Centrale per definire misure di sostegno e modelli di sviluppo per il settore della Pesca della nostra città".

In evidenza