Mazara, servizio coordinato dei Carabinieri: 1 arresto

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
30 Agosto 2017 10:29
Mazara, servizio coordinato dei Carabinieri: 1 arresto

Continuano in maniera serrata i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo.

Nella giornata del 28agosto 2017, militari dell’Aliquota Radiomobile, hanno svolto diversi posti di controllo sulle vie di comunicazione principali, identificando 80 persone a bordo di 45 veicoli: elevando svariate contravvenzioni.I militari della Stazione Carabinieri di Salemi, guidati dal Maresciallo Capo Calogero Salvaggio, hanno dato, invece, esecuzione al provvedimento di sospensione immediata della detenzione domiciliare emesso dall’Ufficio di sorveglianza di Trapani, traendo in arresto CANGEMI Giuseppe,37 enne salemitano.I Carabinieri, infatti, lo scorso 25 agosto sono intervenuti per una lite scoppiata presso l’abitazione del Cangemi dove stava da poco scontando la detenzione domiciliare in ottemperanza ad un ordinanza del tribunale di sorveglianza di Palermo.I militari della Stazione Carabinieri di Salemi, a seguito degli accertamenti esperiti, hanno appurato che il CANGEMI si era poco prima reso responsabile di un’aggressione fisica nei confronti di una giovane donna marsalese, la quale a seguito delle violenze subite, si affidava alle cure dei medici dell’ospedale di Salemi riportando ferite in varie parti del corpo fortunatamente non risultate gravissime motivo per il quale veniva dimessa da quella struttura sanitaria.Data la gravità del fatto, per il CANGEMI si sono aperte le porte del carcere di Trapani ove è stato tradotto dai militari dell’Arma.Il servizio coordinato, che ha avuto riscontri positivi in termine di controlli sul territorio, verrà ripetuto nelle prossime settimane, al fine incrementare ulteriormente il contrasto ai reati contro la persona e il patrimonio sulla pubblica via (scippi, borseggi, rapine e furti).

Comunicato stampa30/8/2017{fshare}

In evidenza