Mazara, gravi allagamenti all’incrocio fra vie Bonanno e Ferro. Il Gruppo “Autonomisti” promuove una raccolta di firme per chiedere intervento dell’Amministrazione.

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
31 Marzo 2018 07:51
Mazara, gravi allagamenti all’incrocio fra vie Bonanno e Ferro. Il Gruppo “Autonomisti” promuove una raccolta di firme per chiedere intervento dell’Amministrazione.

E’ un problema che la nostra redazione ha più volte evidenziato pubblicato dei servizi video a seguito delle segnalazioni dei molti residenti della zona. Ci riferiamo all’allagamento, oltre i 50 cm, che avviene in occasione delle piogge, dell’area dell’incrocio fra la via Santoro Bonanno e la via Stefano Ferro.

Siamo nel quartiere cosiddetto “Makara”, ed a pochi metri dallo stesso incrocio vi è anche un plesso scolastico cittadino.

Stavolta ad intervenire sulla questione, attraverso una nota, è il neocostituito gruppo consiliare “Autonomisti” formato da Giuseppe Giacalone, Sara Provenzano e Vito Foderà che “comunica alla cittadinanza che è in atto una raccolta firme per sensibilizzare l’Amministrazione Comunale a trovare i fondi necessari per risolvere il grave disagio ambientale dovuto al mal funzionamento degli impianti fognari che causano l’allagamento ogni qualvolta insistono rovesci temporaleschi. Informiamo altresi’ –si legge sempre nella nota del Gruppo “Autonomisti”- che il modulo per procedere all’inserimento delle firme si trova depositato presso il panificio “Pane Pizza & Fantasia” sito nella Via Santoro Bonanno 19/B”.

Pertanto registriamo che tre consiglieri della maggioranza, Foderà, Giacalone e Provenzano, che sostiene l’Amministrazione Cristaldi hanno già individuato la causa del problema relativo all’incrocio tra la Via Santoro Bonanno e la Via Stefano Ferro, promuovendo una raccolta firme affinchè la stessa Amministrazione comunale possa intervenire fin da subito per sistemare la grave criticità che procura moltissimi disagi ai cittadini residenti (il nostro video realizzato lo scorso 6 febbraio al seguente link https://www.primapaginamazara.it/index.php/prima-pagina-tv/12510-video-mazara-sprofonda-nell-acqua-piovana-allagamenti-ovunque-moltissimi-disagi ) che in occasione delle piogge devono adoperarsi con ogni mezzo per non far entrare l’acqua piovana all’interno delle proprie abitazioni.

(in foto copertina un frame del video relativo all'allagamento di via Ferro).

Speriamo che nel frattempo sia stata completata la pulizia delle caditoie comunali per la quale l'Amministrazione Cristaldi aveva annunciato a metà gennaio l'affidamento della gara di appalto da circa 40.000 euro, visto che successivamente con il verificarsi di nubifragi si sono verificati grossi allagamenti in diverse zone della Città.     

Francesco Mezzapelle

31-03-2018 9,43

{fshare}

In evidenza