Marsala, ore di grande apprensione per la vita della giovane Arianna Maniscalco

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
31 Gennaio 2018 09:35
Marsala, ore di grande apprensione per la vita della giovane Arianna Maniscalco

Ore di grande apprensione per la giovane marsalese Arianna Maniscalco, ricoverata con prognosi riservata sulla vita, a seguito di un brutto incidente avvenuto nel pomeriggio del 29 gennaio sul lungomare lilbetano.

Tanta la commozione sui social in queste ore, tante le preghiere in città per la giovane marsalese.Arianna Maniscalco, 22 anni, mentre era alla guida della sua Fiat Punto Blu, in direzione del centro di Marsala, ha perso il controllo ed è andata a sbattere contro un muro nel tratto del Lungomare Florio nei pressi della Cantina Lombardo. Sono intervenuti i Vigili del Fuoco per estrarla dalle lamiere.Le sue condizioni sono apparse subito disperate. La corsa all’ospedale “Paolo Borsellino” per un primo intervento chirurgico, e da lì, poi, il trasferimento a Palermo in elisoccorso presso l’ospedale “Villa Sofia”.

(la Redazione)

31/01/2018

{fshare}

In evidenza