MARSALA – al Paolo Borsellino si utilizza il nuovo Device Defibrillatore Biventricolare

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
28 Marzo 2014 14:44
MARSALA – al Paolo Borsellino  si utilizza il nuovo Device Defibrillatore Biventricolare

La Cardiologia con UTIC dell' Ospedale Paolo Borsellino di Marsala, responsabile dr. Gaspare Rubino, utilizza tecnologie all' avanguardia per la Cura dello Scompenso Cardiaco e per la Prevenzione della Morte Cardiaca Improvvisa ed integra tali modelli innovativi con un'assistenza post ospedaliera territoriale.

L' Equipe di Cardiostimolazione del Reparto, formata dai dott.ri Calogero Puntrello, Fabiana Lucà e Francesco Achille, è pioniera dell' utilizzo del nuovo Device Defibrillatore Biventricolare.

Il Commissario Straordinario dell'ASP di Trapani in merito dichiara: "la qualità della vita dei pazienti affetti da scompenso cardiaco avanzato viene migliorata dall'impianto di questo moderno dispositivo che migliora la funzionalità ventricolare, aumentando la contrattilità del muscolo cardiaco e anche la performance miocardica"

Il dispositivo inoltre misura il livello di liquido che si accumula nel corpo del malato e le valutazioni effettuate durante i Follow up consentono ai medici di reimpostare la terapia anche sulla base delle preziose informazioni fornite dall'apparecchio.

(Comunicato stampa)

28/03/14  15,45

{fshare}

In evidenza