M5S Mazara: Furto nei locali del comune di Mazara del Vallo.

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
24 Giugno 2016 09:59
M5S Mazara: Furto nei locali del comune di Mazara del Vallo.

Ill. Sindaco Città di Mazara del ValloIll. Presidente del Consiglio Città di Mazara del Vallo

INTERROGAZIONE risposta scritta urgente

«Furto nei locali del comune di Mazara del Vallo.»

Con la presente interrogazione,il sottoscritto Nicolò La Grutta, Consigliere comunale del Movimento 5 Stelle,in virtù dell'art. 25 del vigente «Regolamento sui lavori del consiglio comunale

PREMESSO chealcuni giorni addietro si è subita un’intrusione nel palazzo comunale che, da quanto appreso da taluni organi di stampa, avrebbe comportato il furto di alcuni oggetti e il danneggiamento delle porte di vari uffici comunali;

VISTO chenei giorni successivi il sottoscritto recatosi presso il palazzo dei Cavalieri di Malta ha potuto riscontrare che le porte di diversi uffici (settore lavori pubblici, settore anagrafe) sono state forzate;

CONSIDERATO chenegli uffici in questione sono contenuti documenti di rilevante interesse, presumibilmente documenti inerenti progetti, gare d’appalto, affidamenti etc etc;

CONSIDERATO chel'edificio è provvisto di telecamere sia interne che esterne e quindi i malviventi dovrebbero essere facilmente individuabili al fine di segnalarli alle forze dell'ordine in modo da permetterne il fermo;

TUTTO CIO' PREMESSO E CONSIDERATO

INTERROGA

la S.V. per sapere

1) se l’impianto di videosorveglianza del palazzo dei Cavalieri di Malta sia interno che esterno all’edificio fosse funzionante nel giorno del furto;

2) se si è appurato che gli ignoti autori del furto si siano limitati esclusivamente alla ricerca di denaro e non abbiano sottratto alcun documento o fascicolo dagli uffici comunali;

3) nel caso di sottrazione di documenti, come si intenderà procedere per la tutela degli interessi legittimi dei cittadini;

Con l'occasione porgo distinti saluti.

Nicolò La Grutta

Consigliere comunale

Movimento 5 Stelle

Comunicato stampa

24/06/2016

{fshare}

In evidenza