Lettera d'encomio per il lavoro svolto dai carabinieri di Mazara Due

Le parole della presidente ENPA Loredana Zummo

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
15 Luglio 2021 16:55
Lettera d'encomio per il lavoro svolto dai carabinieri di Mazara Due

Riceviamo e pertanto pubblichiamo la nota a noi pervenuta tramite Loredana Zummo, presidente della Sezione di Mazara del Vallo dell'Ente Nazionale Protezione Animale onlus (ENPA), contenente i ringraziamenti verso l'Arma dei Carabinieri di Mazara del Vallo circa l'arresto a carico dell'uomo che ha ucciso e trascinato con un furgone un cane.Di seguito il testo della nota:

''La Sottoscritta Loredana Zummo, in qualità di presidente della Sezione di Mazara del Vallo dell'Ente Nazionale Protezione Animale onlus (ENPA), desidero ringraziala, per la professionalità e impegno senza sosta, profuso dal Comandante della Stazione Carabinieri di Mazara Due della città di Mazara del Vallo (TP), e degli uomini sotto il suo comando, per assicurare alla giustizia, un delinquente che, privo di scrupoli, ma soprattutto senza rispetto tanto della vita umana, quanto quella del mondo animale, dopo aver ammazzato un povero cane con arma da fuoco, non contento, si accaniva sullo stesso, legandolo con una catena al collo e l'altra estremità ad un furgone, trascinandolo per le strade rurali delle campagne mazaresi, pavoneggiandosi sui social network, pistola alla mano, del gesto compiuto.

Anche oggi, l'Arma dei carabinieri, con uomini come quelli adoperatisi nel caso in specie, sig. Generale, si è dimostrata di essere all'altezza delle aspettative, al passo con i tempi, rapida, professionale e vicina ai più deboli, anche del mondo animale.

Grazie Comandante, per l'egregio lavoro svolto dai suoi uomini, ai quali vorrà far giungere questa mia lettera di encomio,per la legittima soddisfazione professionale degli stessi.''

In evidenza