Il TAR sospende la caccia al coniglio in Sicilia

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
28 Settembre 2020 23:01
Il TAR sospende la caccia al coniglio in Sicilia

Il Tribunale amministrativo regionale (Tar) siciliano sospende la caccia al coniglio in tutta la Sicilia. È stato accolto il ricorso presentato da Legambiente, LIPU e WWF contro il Calendario Venatorio 2020-2021. Il Tar dichiara sospesa la caccia al coniglio, al fagiano, alla starna, alla pavoncella, al moriglione e alla beccaccia per l'assenza di censimenti. «La preminenza dell’interesse faunistico ambientale rispetto all'interesse alla pratica della caccia - ha dichiarato il Tar - in mancanza di certezza scientifica, l'attività di programmazione, regolatoria e amministrativa deve ispirarsi al principio di precauzione, il quale può giustificare l'adozione di misure di protezione anche laddove permangano incertezze scientifiche sull’esistenza o la portata dei rischi».

In evidenza