Il coraggio della legalità, I.C. Borsellino-Ajello

L'I. C. Borsellino-Ajello nel trentesimo anniversario della strage di Capaci ha dato avvio alla settimana della legalità

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
25 Maggio 2022 16:34
Il coraggio della legalità, I.C. Borsellino-Ajello

L'I. C. Borsellino-Ajello il 23 maggio 2022, nel trentesimo anniversario della strage di Capaci, ha dato avvio alla settimana della legalità.

In questa prima giornata, presso l'atrio esterno del plesso Daniele Ajello, la Dirigente dott.ssa Eleonora Pipitone, ha inaugurato la mostra dei lavori dei bambini della scuola dell'infanzia e delle classi prime, seconde e terze della scuola primaria.

Subito dopo, in piazza della Repubblica, si sono riuniti gli alunni delle classi 4 e 5 della scuola primaria e di tutte le classi della secondaria di primo grado per dare il via alla marcia della legalità.

Sotto la gigantografia di Falcone e Borsellino, (appesa sulla facciata del Municipio) dopo i saluti di rito alla presenza del presidente del Rotary club Mazara Vincenzo Modica e delle autorità civili, la Dirigente ha spiegato l'importanza della legalità e ha ricordato il sacrificio degli uomini e delle donne che hanno perso la vita per combattere la mafia, facendo riferimento particolare al nostro Istituto dedicato anche a Paolo Borsellino.

Poco dopo le 10,30, tutti i ragazzi, con indosso la maglietta della LEGALITÀ, hanno marciato per le vie del centro storico. La mattina del 24, invece, la Dirigente ha assistito alla manifestazione per la legalità tenutasi presso il plesso Poggio Reale. Sono stati bei momenti per riflettere e seminare la legalità nei cuori delle nuove generazioni, certi che le idee di Falcone e Borsellino faranno germogliare virtù sociali di democrazia e di giustizia.

In evidenza