Finanziate le indagini diagnostiche dei solai per 10 istituti scolastici. Bonanno: “Un buon risultato”

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
19 Dicembre 2015 16:34
Finanziate le indagini diagnostiche dei solai per 10 istituti scolastici. Bonanno: “Un buon risultato”

“La nostra Amministrazione pone la massima attenzione sullo stato degli edifici scolastici, per far si che gli studenti e tutti gli addetti ai lavori possano frequentare locali confortevoli e sicuri.

Sono lieto di poter annunciare che stamani il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ci ha notificato il decreto di finanziamento per poter procedere alle indagini diagnostiche in 10 istituto ricadenti nel territorio comunale”.

Lo ha detto l’Assessore all’Edilizia Scolastica, Silvano Bonanno, annunciando che il MIUR ha notificato al Comune di Mazara del Vallo il decreto di finanziamento per poter procedere alle indagini diagnostiche dei solai in 10 edifici scolastici.

“Devo fare un plauso – ha continuato Bonanno – a tutti gli impiegati comunali che, nonostante la ristrettezza dei tempi, sono riusciti a predisporre dei progetti che sono stati finanziati. Abbiamo presentato al MIUR complessivamente 23 progetti per altrettanti edifici scolastici e di questi – ha proseguito il vice Sindaco – 10 hanno già ottenuto il finanziamento. Siamo certi – ha concluso – che anche le per gli altri istituti riusciremo ad ottenere i finanziamenti necessari per effettuare le indagini diagnostiche, considerato il fatto che tutti sono entrati in graduatoria con ottimi punteggi e che lo stesso Ministero ha già comunicato che si proseguirà a scorrere la graduatoria fino ad esaurimento delle somme messe a disposizione”.

Complessivamente il MIUR ha stanziato per il Comune di Mazara del Vallo la somma di 70 mila euro che serviranno per le indagini diagnostiche dei solai per le seguenti scuole: 1° Circolo Didattico ‘D.Ajello’; Istituto Comprensivo ‘Paolo Borsellino’; Istituto Comprensivo ‘A.Castiglione’, borgata Costiera e via Olanda (entrambe le strutture); Istituto Comprensivo ‘Luigi Pirandello’ plesso ‘G.Rodari’, plesso ‘A.Marino La Marca’ e via Salemi; 2° Circolo Didattico ‘G.Grassa’, via Luigi Vaccara; 3° Circolo Didattico ‘B.Bonsignore’;

Per le altre scuole individuate dall’Amministrazione Comunale ed inserite in graduatoria bisognerà attendere lo scorrimento della graduatoria che sarà cura del MIUR effettuare.

Comunicato stampa

19712/2015

{fshare}

In evidenza