Una cena multietnica finisce in rissa, 3 denunciati fra cui un mazarese marocchino

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
22 Luglio 2014 11:57
Una cena multietnica finisce in rissa, 3 denunciati fra cui un mazarese marocchino

E' accaduto a Porto Empedocle (Ag). Tutto sarebbe nato da una cena "multietnica" che è poi degenerata. Tre marocchini, tra i 20 e i 40 anni, due residenti a Porto Empedocle e uno a Mazara del Vallo,

sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Agrigento per il reato di lesioni personali gravi.

Secondo la ricostruzione dei poliziotti del Commissariato di Porto Empedocle, intervenuti sul posto per riportare la calma, in un'abitazione della zona dei Lidi, una coppia di coniugi empedoclina aveva organizzato una cena alla quale avevano partecipato anche i tre marocchini e altri cittadini. Gli invitati, sotto gli effetti dell'alcool, avrebbero dato origine nel corso della serata ad una violenta discussione per futili motivi, poi degenerata in rissa; da una parte i tre immigrati, dall'altra la coppia empedoclina.

Nella rissa hanno avuto la peggio proprio i due coniugi empedoclini. Giunti - attraverso due ambulanze - in ospedale ad Agrigento, infatti alla donna sarebbero state riscontrate gravi lesioni alla colonna vertebrale, mentre al marito diverse escoriazioni e traumi.

22/07/14  13,45

{fshare}

In evidenza